NEL BLU DIPINTO DI BLUES – Rassegna Caffè Letterario

Progetto sostenuto con il finanziamento di Bando alle Ciance 2018 e #GCard.

Mercoledì 7 novembre si parla per l’ultima volta di improvvisazione attraverso il blues con “Nel Blu dipinto di Blues”.
In biblioteca a Sona “Pietro Maggi”, artisti e intellettuali condividono le loro storie con gli ospiti, in un’atmosfera leggera e accogliente, accompagnata da una fetta di torta e un buon caffè.
Fil rouge di questo secondo ciclo di appuntamenti del Caffè Letterario è l’improvvisazione, declinata in arti e generi diversi.
Mercoledì 7 ottobre, dalle ore 20.45, lo spettacolo sarà tenuto dal chitarrista, autore, produttore artistico, collezionista, appassionato cultore e divulgatore di Blues & American Music, Lorenzo Zadro.

Insieme ad Alexandra Balint presentano il loro libro “Blues Pills – Storia e Illustrazioni alla Scoperta della Musica Nera“, stampato e distribuito da Arti Grafiche Parma.

Il blues forma poetico-musicale (dalla locuzione inglese to feel blue «essere malinconico») nata nel Sud degli Stati Uniti, negli anni che precedono la guerra di secessione (1861-65), dal combinarsi di elementi appartenenti alla cultura del proletariato rurale afroamericano con aspetti propri della tradizione musicale colta europea.

Per maggiori informazioni
– consultare l’evento Facebook: www.facebook.com/events/595132100840071/
– contattare i volontari del Progetto Gutenberg all’indirizzo mail: biblioextra.sona@gmail.com

Condividi Questo Articolo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*
*

Continuando ad utilizzare il sito, accetti l'utilizzo dei cookie. Maggiori informazioni

Le impostazioni dei cookie su questo sito sono impostate su "Consenti cookie" per darvi la migliore esperienza di navigazione possibile. Se si continua a utilizzare questo sito Web senza modificare le impostazioni dei cookie o fai clic sul pulsante "Accetta" presente qui sotto acconsenti a questo.

Chiudi